Home Page
Il Gioco dell'Oca di Mirano | San Martino e la Festa dell'Oca | Il Grande Gioco dell'Oca in Piazza
Programma 2017 | Edizioni precedenti | Fiera de l'Oca del '900 | Mirano | Pro Loco Mirano
Altre Manifestazioni | Altri giochi | Ospitalità & Ristoranti | Informazioni & Foto | Ricerca | Mappa
   Altri giochi    Mostra dei giochi dell'oca    Mostra "Carlo Preti & l'oca"   
   Sogni di Seta – la moda della Belle Epoque    Il Tabarro in mostra    Saluti da Mirano   
   Il crollo del Campanile di Venezia    gioOCHErellando con il mondo di Carlo Preti   
   Il Gioco dell'Oca da Venezia... nel Mondo   

Sogni di Seta – la moda della Belle Epoque

Mirano, Barchessa di Villa Morosini, 3-11 novembre 2007

Mostra Sogni di Seta

Fra sete fruscianti e preziosi ricami, l’abbigliamento della Belle Epoque è protagonista di una mostra che ripercorre mode e modi d’inizio secolo. Una selezione di pezzi originali, provenienti da importanti collezioni private, farà assaporare ai visitatori l’atmosfera di un decennio pervaso da ottimismo e spensieratezza.

I grandi passi avanti della scienza e dell’industria, coronati dalla grande Esposizione Universale di Parigi del 1900, avevano diffuso nella gente all’inizio del XX secolo una grande fiducia nel futuro. Automobili, aerei, grattacieli erano ormai una realtà. Il cinema muoveva i suoi primi passi, l’arte cercava nuove vie espressive. Per le classi agiate erano gli anni dei caffé concerto e del Can Can, un periodo di divertimenti, feste, ricevimenti lussuosi.

A cent’anni di distanza da quegli anni sfarzosi, questa mostra ne ricrea l’atmosfera attraverso gli abiti che ne scandivano ore ed eventi. Abiti che, seguendo i dettami dell’Art Nouveau e le sue sinuose volute, modellano il corpo femminile in una sensuale “S” la cui linea è disegnata in ogni dettaglio, dagli alti colletti di merletto che salgono sino al mento, alle gonne fascianti sui fianchi che si allargano in morbidi strascichi. Nell’esposizione allestita nelle eleganti sale della Barchessa di Villa Morosini, a Mirano, preziosi vestiti da sera, sogni di seta ricamati di jais e perline, si alternano ad elaborati abiti da giorno. Déshabillé ornati da cascate di pizzi e nastri di raso svelano dettagli di vita privata. Busti stringati e steccati ingentiliti da preziosi merletti ci riportano ad una moda ed ad una vita da tempo scomparse.

Una moda incantevole ed effimera destinata a breve durata, spazzata via pochi anni dopo dalla Grande Guerra e dai profondi cambiamenti che questa portò nel ruolo sociale della donna nella società.

Curatrice della mostra: Camilla Colombo








Torna indietro alla pagina precedente - (Altri giochi - Mostra Vai su all'inizio della pagina Vai avanti alla pagina successiva - (Altri giochi - Il Tabarro in mostra)



   Altri giochi    Mostra dei giochi dell'oca    Mostra "Carlo Preti & l'oca"   
   Sogni di Seta – la moda della Belle Epoque    Il Tabarro in mostra    Saluti da Mirano   
   Il crollo del Campanile di Venezia    gioOCHErellando con il mondo di Carlo Preti   
   Il Gioco dell'Oca da Venezia... nel Mondo   

Vai alla mappa del sito

© 2001-2017 & photo by Proloco Mirano
graphics & design by Carlo Preti
privacy